CIARE’S WORLD

CORPORATE



Da oltre sessantacinque anni CIARE porta nel mondo la qualità del suono Made in Italy.

 
Fondata grazie alla lungimiranza di Dino Giannini con il nome di Costruzioni Italiane Apparecchiature Radio Elettriche, l’azienda ha maturato nel tempo una profonda esperienza nella progettazione e produzione di altoparlanti e componenti per casse di amplificazione nei settori Professional, Home HI-FI e Sound Car.

In CIARE la versatilità progettuale e produttiva dei reparti tecnici trasforma le esigenze del cliente in soluzioni e prodotti che portano con sé una qualità del suono inconfondibile.

Perché in azienda è forte la convinzione che ogni sogno ha il proprio suono e che per questo sia indispensabile realizzare prodotti audio studiati ad hoc.
 

Non esiste un suono unico per tutti, ognuno ha la propria idea di suono e questo CIARE lo sa bene, perciò profonde molte energie e grande attenzione ad ascoltare le esigenze dei propri clienti e dei mercati, studiando le soluzioni migliori e realizzando prodotti specifici per ciascuno di essi.

 
 

Il Nostro Percorso



Un patrimonio di esperienze e conoscenze che è cresciuto e si è consolidato nel tempo, nel nome di una qualità del suono “made in CIARE” sinonimo di affidabilità efficacia ed efficienza.

  • 1951Nasce per volere di Dino Giannini la “Costruzioni Italiane Altoparlanti Radio Elettronica”, l’azienda che per tutti è CIARE e che per i primi trent’anni orienta la propria ricerca e produzione al settore industriale, con altoparlanti per radio e TV, automobili, Public Address e Hi-Fi

  • 1980Il brand commerciale Electronic melody vede la luce con un catalogo di prodotti sempre disponibili dedicato agli amanti dell’HI-FI in auto e in casa e con un servizio di assistenza al cliente per l’autocostruzione di sistemi audio professionali

  • 1990Nasce il Twin Driver unità medio alta a due vie concentriche, coperta da numerosi brevetti internazionali, punta di diamante della serie SEC (Selected Audio Components), un vero e proprio balzo in avanti verso la sorgente puntiforme

  • 1993Il progetto Sub Otto un subwoofer da auto che utilizza otto unità di CW 131 disposti in carico simmetrico in push pull, ottiene un successo clamoroso

  • 1996Esce Planet, un tweeter medio per auto orientabili a 360°, un progetto innovativo che semplifica l’installazione e migliora la qualità del suono, poi copiato dai produttori di tutto il mondo

  • 1997Da un’idea geniale dei progettisti CIARE nasce Compak, un mid-woofer ultra compatto da 160 mm, pensato per semplificare l’installazione e l’assemblaggio degli altoparlanti

  • 1998-2004Nasce il Kit Chorus, un sistema a tromba specifico per l’uso car, che dà il via allo sviluppo dell’imbattibile fronte sonoro anteriore marchiato CIARE. In seguito esce CSW4000, primo subwoofer a 4 bobine con complesso magnetico in neodimio dedicato alle competizioni car SPL

  • 2005-2009Per la prima volta CIARE impiega le “pasticche” di neodimio in un altoparlante da portiera per SPL: il CM200ND apre la strada ai successivi CM165NDA e CM205NDA. Con il CT385ND le performanti “pasticche” di neodimio sono usate dall’azienda anche per le alte frequenze

  • 2010Esce il CSW8000, subwoofer dedicato alle competizioni SPL che impiega con successo materiali e soluzioni tecnologiche innovative e in controtendenza rispetto ai competitor

  • 2012Electronic Melody e Ciare Speakers si fondono a formare un'unica società

  • 2015L’azienda entra a far parte della famiglia Eighteen Sound: inizia per CIARE una nuova era che la vedrà impegnata in progetti e prodotti sempre più innovativi